GdF Taranto, sequestrati beni e disponibilità finanziarie per 800mila euro per reati tributari

L’amministratore della società, con sede a Villa Castelli ed operativa a Grottaglie, nela dichiarazione fiscale relativa all’annualità 2016, avrebbe indicato ricavi (32.500 euro) inferiori a quelli effettivi (1.894.000) ed avrebbe annotato, altresì, costi non documentati per 3 milioni e 800 mila euro.

Leggi tutto