Policoro (Mt): tentata estorsione e danneggiamento ai danni di un notaio. C’è un fermo

In data odierna, i Carabinieri della Compagnia di Policoro, a conclusione di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Potenza, hanno dato esecuzione ad un decreto di fermo di indiziato di delitto, emesso nei confronti di un indagato, ritenuto gravemente indiziato di un tentativo di estorsione — connesso a grave atto intimidatorio– avvenuto il 26 gennaio u.s., nei confronti di un locale professionista, il notaio Massimo Plasmati, con studio nel comune di Policoro.

Leggi tutto