Carabinieri, Ugl Matera: “Si dà il benvenuto ai comandanti di Matera e Policoro”

“A nome di tutta l’Ugl Matera rivolgo il benvenuto al comandante della Compagnia dei Carabinieri di Matera, il Maggiore Gianfranco Di Sario e al comandante della Compagnia di Policoro (MT), il Capitano Roberto Rampino unitamente alle più vive congratulazioni per l’incarico che hanno assunto a tutela della sicurezza del territorio e della popolazione: certamente sapranno onorare con impegno e dedizione, coniugando doti umane e professionali.

Leggi tutto

L’ASM risponde all’Ugl su Ospedale di Policoro: “Smentita la notizia di topi e serpenti in Ortopedia”

Non è altresì vero che non esista una uscita di sicurezza in caso di incendio, dalla parte opposta a quella dell’ ingresso nella sala d’aspetto, infatti, il corridoio continua fino a condurre ad un’altra uscita. Si sta altresì provvedendo a dotare lo stesso ambulatorio di una ulteriore uscita per il personale dedicato.

Leggi tutto

Degrado nell’ospedale di Policoro, Giordano (Ugl): “Anche serpenti in ambulatorio ortopedia”

Il segretario dell’Ugl Matera, Pino Giordano chiede alla Politica, a chi Governa la Regione e in special modo, ai Carabinieri Comando N.A.S. di capire e avere risposte certe su quanto dall’organizzazione sindacale fortemente denuncia sul degrado nell’interno dell’ospedale “Papa Giovanni Paolo II” di Policoro (MT) ossia, sulle pessime condizioni dell’ambulatorio di ortopedia dislocato in uno “scantinato” totalmente interrato della struttura.

Leggi tutto

Trasporto Fca, Giordano (Ugl): “Le denunce finiscono a tarallucci e vino?”

“L’Ugl chiede chiarezza, vuole sapere di chi sono le responsabilità dell’ennesima brutta vicenda consumatasi ai danni dei tanti lavoratori che domenica scorsa sono stati costretti a andare a lavoro con le proprie auto dopo che il pullman della ditta Nolè li ha bidonati: da Nova Siri Scalo (MT) direzione Fca Melfi per via Bradanica, l’azienda concessionaria di tale linea autonomamente decide di non viaggiare”.

Leggi tutto

Covid-19, Giordano (Ugl): “Condividiamo iniziativa di Provincia e Prefettura di Matera”

“La crisi economica dovuta al COVID-19 sta provocando nel materano uno tsunami che interessa a 360 gradi tutti i settori: piccole partite Iva, ludoteche, artigiani, turismo, commercianti operanti su aree pubbliche, bar, ristoranti, tutte quelle attività che annoverano anche un solo dipendente.

Leggi tutto