Taranto, vedova 75enne si reca al cimitero e trova mezzo chilo di eroina in un’aiuola

Curioso ritrovamento ieri a Taranto. Una donna di 75 anni, vedova, si è recata presso il cimitero cittadino per pregare sulla tomba dell’anziano marito, ed ha trovato in un’aiuola mezzo chilo di eroina. La droga era avvolta in un contenitore marrone, con nastro adesivo; temendo che potesse trattarsi di un ordigno esplosivo ha chiesto la collaborazione di un passante che ha allertato il 112. Sul posto è intervenuta una pattuglia di Carabinieri, che ha preso in consegna il manufatto accertando che non aveva potenzialità esplosive. L’involucro conteneva in realtà mezzo chilo di eroina. La droga è stata sottoposta a sequestro e inviata al Laboratorio analisi del comando provinciale dei carabinieri. Sono in corso le indagini per identificare la persona che ha nascosto l’involucro e il destinatario della sostanza stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *