Tct Taranto, da gennaio ci sarà un parcheggio per i 524 operai, con ammortizzatore sociale ad hoc

Un’agenzia speciale per i lavoratori ex Tct maturata dopo l’incontro di ieri a Roma. Dal prossimo gennaio, infatti, ci sarà un parcheggio per i 524 operai, con un ammortizzatore sociale ad hoc. Sarà un provvedimento unico reso possibile dalla crisi del transhipment che ha colpito i porti di Taranto, Gioia Tauro e Cagliari. E proprio grazie a questa crisi, dalla Legge di Stabilità si recupereranno le risorse per la copertura di 36 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *