Tensioni nel M5S di Matera, il consigliere Milena Tosti si autosospende e aderisce al gruppo Matera 3.0

Nel gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle di Matera, si registrano nuove problematiche e dichiarazioni da parte di alcuni componenti pentastellati, che iniziano a creare seri problemi nella gestione del gruppo di maggioranza del sindaco Domenico Bennardi. La nota del consigliere comunale Milena Tosti: “Con profondo rammarico, ho deciso di autosospendermi dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle di Matera aderendo, contestualmente, al gruppo di Matera 3.0, sempre all’interno della maggioranza che ha ricevuto, dai cittadini materani, l’onere e l’onore di governare la nostra bellissima città. Ho ritenuto di compiere questo gesto in dissenso con quanto deciso nel corso dell’ultimo consiglio comunale  e che approfondirò, con dovute spiegazioni, nei prossimi giorni. L’unica cosa che posso dire, ad oggi, è che ho mantenuto una posizione coerente con quanto portato avanti dal Movimento 5 Stelle nazionale, nell’ambito delle scelte politiche, e con quanto applicato, a livello locale, anche dalla nostra Sindaca di Roma Virginia Raggi. Questa mia posizione, coerente a livello nazionale, mi pone in dissenso, paradossalmente, a livello locale ma, ripeto, nei prossimi giorni, concordemente con altri colleghi consiglieri, ci sarà modo di approfondire e spiegare quanto accaduto. Continuerò ad impegnarmi come al solito nell’interesse esclusivo dei cittadini, avendo comunque comunicato che il mio incarico di Presidente della Prima Commissione Consiliare comunale viene rimesso alle decisioni ed alle scelte della maggioranza che governa la città. A presto per i dovuti aggiornamenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *