Ticket specialistica, ieri l’ultimo atto del Governo regionale

Il governo regionale ha concluso l’iter di sua competenza che porterà all’eliminazione del ticket aggiuntivo della specialistica così come già concordato con il Ministero dell’Economia e delle Finanze: ora la palla passa al dicastero per l’autorizzazione formale. Su proposta dell’assessore alla Salute Attilio Martorano, d’intesa con il presidente della Regione Basilicata Vito De Filippo, infatti, la giunta regionale ha approvato la rimodulazione della quota fissa di partecipazione alla spesa per le prestazioni di specialistica ambulatoriale e la rimodulazione della quota fissa su ricetta farmaceutica. Il provvedimento adottato oggi dal governo regionale conclude il procedimento in capo alle competenze della Regione Basilicata e apre la strada all’ultimo tassello, l’autorizzazione formale del Ministero dell’Economia in seguito alla quale si potrà stabilire la data esatta da cui partirà la cancellazione del ticket aggiuntivo della specialistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *