Tito, il sindaco Scavone interviene sulla questione dell’ordine pubblico

“L’aumento dei reati contro il patrimonio pubblico e privato registrato negli ultimi giorni, che sta generando preoccupazione e angoscia nella nostra comunità, impone la massima attenzione da parte di tutte le autorità competenti. Le forze dell’ordine, a cui va il nostro sentito ringraziamento, stanno lavorando intensamente per individuare i responsabili”. E’ il commento del sindaco di Tito, Graziano Scavone. Il primo cittadino ha chiesto l’intervento di tutti i cittadini, affinchè fenomeni come il vandalismo possano essere debellati.
“Invitiamo, pertanto, chiunque possa fornire elementi utili per le indagini, o avverta in futuro atteggiamenti sospetti, a segnalarli immediatamente alle autorità competenti”, ha continuato. Scavone ha chiesto al Prefetto di Potenza di riunire il Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza, al fine di adottare ulteriori misure di contrasto all’azione criminale di chi turba la quiete della nostra città. “Faremo tutto quello che è in nostro potere per restituire serenità ai cittadini”, ha chiosato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *