Torino si impone in gara 3 sulla Bawer Matera

 

In un Palasassi gremito all’inverosimile, il Torino si impone con pieno merito nella gara 3, valevole per l’accesso in Lega 2 Gold di Basket. Grande cuore, sfortuna  ma anche ingenuità per il quintetto di mister Benedetto che chiudeva a suo favore la seconda frazione di gioco  per 40-23.   Nella terza frazione di gioco, invece, alcune opinabili decisioni arbitrali, tra cui il fallo tecnico fischiato a Vico, una serie di “disattenzioni difensive” ed una serie di tiri consecutivi dalla lunga distanza, hanno permesso al quintetto piemontese, di riagguantare il risultato e chiudere la terza frazione di gioco con il punteggio di 49-49, tra lo stupore generale del pubblico presente.  Il quintetto del coach Pollastrini, nell’ultima frazione di gara, grazie ad una maggione freschezza fisica e mentale e ad alcune imprecisioni di  giocatori- chiave del team lucano, riuscivano ad imporsi , in un finale entusiasmante, per 71- 68 ,  conquistando  la promozione in Lega 2 Gold. Un grande plauso a dirigenti, squadra e pubblico per il prestigioso traguardo conseguito in questa stagione sportiva.

Bawer Matera- Torino  68 – 71

Bawer Matera: Vico , Grappasonni, Cantone , Rezzano , Vitale , Samoggia , Cozzoli , Smorto, Giuffrida, Iannuzzi . Coach Benedetto

Torino  : Tommasini , Baldi , Evangelisti , Gergati , Conti , Sandri, Baldasso n.e., Viglianisi, Parente , Wojciechowski  Coach Pillastrini.

Arbitri: Vanni Degli Onesti di Como  – Sivieri di Vigarano (FE)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *