Torna al successo la Pvf Iana Zeta System. Battuto il Montalbano

Convincente successo della Pvf Iana Zeta System Matera, che piega 3-0 il Montalbano-Scanzano e riscatta il passo falso di Melfi. Prestazione autorevole delle ragazze guidate da Nicola Moliterni, che davanti ad uno straordinario e caloroso pubblico mettono in cassaforte tre punti preziosi nella corsa all’alta classifica. Avvio di gara equilibrato, con le joniche che riescono a contenere gli attacchi materani; Ilenia Di Blasi e compagne mantengono però sempre un buon margine di distacco e possono chiudere in scioltezza sul 25-20. Seconda frazione con il sestetto ospite più incisive in battuta e in attacco e Pvf in sofferenza nella fase iniziale. Un ripetuto fallo di posizione del Montalbano costa però tre punti alle ospiti e Matera perfeziona la rimonta e va a vincere in volata il secondo set. L’equilibrio regge anche nel terzo parziale, che si decide nelle fasi finali grazie al servizio della centrale Dasco e alla maggiore lucidità delle attaccanti materane.

Questi i tabellini della gara:

PVF IANA ZETA SYSTEM: Calculli, 1, Arleo n.e., Lapata n.e., Bovino n.e., Pagano, 14, Caricato libero, Patetta 10, Di Blasi 13, Sacco n.e., Cambareri 6, Verile n.e., Dasco 4. All. Moliterni

MONTALBANO: Schirone libero, Pizzolla 8, Laragione 9, Durante, Grieco 8, Laviola 1, Pietrocola 5. All. Martinelli

ARBITRI: Persia e Radogna di Matera

PROGRESSIONE SET: 25-20 (28’), 25-20 (34’), 25-23 (28’), per un totale di un’ora e 30 minuti di gioco

NOTE: battute vincenti Matera 7 Montalbano 6. Battute sbagliate Matera 8 Montalbano 11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *