Torna Lo ScambiaLibro a Giovinazzo

Dopo il successo ottenuto l’anno scorso, l’associazione culturale “Tracce” sta organizzando a Giovinazzo la nuova edizione de “Lo ScambiaLibro. Libri in ogni senso”, l’iniziativa che vuole non solo promuovere la cultura del libro e della lettura, ma anche la cultura dello scambio e del riuso di ciò che non viene più utilizzato. In occasione del primo appuntamento in programma domenica 22 febbraio 2015 presso la Sala San Felice sarà possibile, dalle ore 18 alle 21, scambiare libri o donare libri (esclusi quelli di testo) che non si vuole più tenere, ma che dispiace gettare.
Inoltre, alle ore 19.30 si terrà un incontro sul tema: “Da libro a e-book: la scrittura nell’era dei social network”. In un’era in cui la comunicazione diventa sempre più digitale, in cui Twitter, Facebook, Whatsapp la fanno da padrona, determinando cambiamenti all’interno del sistema linguistico (aggiunta di nuove parole come “hashtag”, “reblog”, “tweet”; trasformazione della sintassi, dello stile e della morfologia) quale futuro avrà il tradizionale libro cartaceo?
All’incontro interverranno: Davide D’Ambrogio (Autore del libro digitale “Riflessi”, edito dalla dudag.com), Gino Dato (Editore della Progedit) e il Prof. Trifone Gargano (Docente di Informatica per la letteratura presso l’Università di Foggia e autore del libro “La letteratur@ al tempo di Facebook”, edito dalla Progedit). Modera: Ileana Spezzacatena (Presidente dell’Associazione Tracce).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *