Trasporti, Cisl e Fim sollecitano l’attivazione di una linea di bus per Viggiano

Stamane incontro in Provincia tra il presidente Franco Stella, il segretario della Cisl, Giuseppe Amatulli, e il direttore regionale del Cotrab Ferrara per discutere della proposta avanzata con una petizione da una cinquantina di lavoratori e fatta propria dalla Cisl di istituire una linea di pullman che colleghi il materano con la zona industriale di Viggiano dove operano diverse aziende metalmeccaniche, molte delle quali legate al centro oli dell’Eni. “Attualmente i lavoratori raggiungono la Val d’Agri con mezzi propri affrontando un viaggio lungo e faticoso, in particolare durante il periodo invernale quando il percorso diventa spesso impraticabile per via di allagamenti o smottamenti”, ha spiegato Amatulli al termine dell’incontro. “Grazie alla mediazione del presidente Stella – ha aggiunto il segretario della Cisl – il direttore del Cotrab si è detto disponibile a valutare la proposta e a studiare un possibile percorso. Il servizio dovrebbe partire entro poche settimane in via sperimentale”, ha concluso Amatulli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *