Trasporti, domani giornata di sciopero

Disagi in vista, domani, per lo sciopero generale di quattro ore dei trasporti: si fermeranno bus, tram, metro, treni e autisti di tir; partenze ritardate per navi e traghetti. Unico settore escluso dallo stop è il trasporto aereo. Salve dalla protesta solo la città di Firenze e la regione Sardegna. Lo sciopero è stato proclamato dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti per denunciare “la grave condizione” dei trasporti “aggravata dalle decisioni del governo”, tra l’altro anche con la cancellazione della previsione del contratto nazionale per le ferrovie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *