Tre località pugliesi ottengono il massimo riconoscimento delle ‘Cinque vele’

Sono tre le località pugliesi che meritano il massimo riconoscimento delle ‘Cinque vele’, secondo la guida del ‘mare più bello’ di Legambiente e del Touring Club italiano, presentata ieri all’Expo di Milano alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
Confermate Otranto e Melendugno, e promossa Polignano a Mare, mentre Ostuni, penalizzata per il via libera ad un resort di lusso, perde una vela e si ferma a quattro. Sono 38 le località pugliesi inserite nella guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *