A Trecchina tornano i ‘Bone Feste’

Ventesimo raduno delle Zampogne oggi a Trecchina. L’iniziativa – promossa dall’Amministrazione Comunale e dal periodico lucano ‘Il Sirino’ – riconduce all’antica tradizione de ‘I Bone Feste’ che, a S. Silvestro giravano per tutte le case del paese, per augurare il buon anno. Suonatori, costruttori di zampogne e ciaramelle, canterini lucani, campani e calabresi, si ritrovano per recuperare la memoria storica e l’identità culturale del centro valligiano.
La manifestazione prevede – alle ore 17,00 – il ritrovo dei “suoni” in piazza del Popolo, con la visita al presepe della Chiesa Madre e la benedizione dei partecipanti. Seguirà una passeggiata musicale per il corso principale e, alle 18,00, un concerto di brani natalizi, motivi tipici di pellegrinaggi e feste popolari, presso la Sala consiliare del Municipio in Via Roma. Durante l’evento – dedicato al giovane Giacomo D’Imperio – la consegna di attestati a tutti gli strumentisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *