Tribunale di Brescia dichiara il fallimento del parco divertimenti “Miragica” di Molfetta

Il Tribunale di Brescia ha aperto la procedura di fallimento di ‘Miragica’, società che fino al 2018 ha gestito il parco divertimenti nella zona industriale di Molfetta, chiuso al pubblico ormai da circa due anni. Il provvedimento fissa al prossimo 23 febbraio l’udienza di verifica dello stato passivo e debitorio della società: debiti che riguarderebbero anche molti ex lavoratori del parco giochi.
Miragica, inaugurato a Molfetta nell’aprile del 2009 per un investimento di circa 40 milioni di euro, negli ultimi anni di attività avrebbe accumulato debiti per quasi 21 milioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *