Truffa on-line, denunciato 24enne calabrese

Un giovane di 24 anni, di Grotteria (RC), è stato denunciato in stato di libertà alla Magistratura dai Carabinieri, con l’accusa di truffa. Il giovane aveva venduto on line una macchina edile che l’acquirente, di Pisticci, non ha mai ottenuto, anche se aveva pagato la somma pattuita (500 euro) in anticipo.
L’inserzione del giovane denunciato, “su un noto sito web”, era corredata da una carta d’identità denunciata come smarrita e con i dati alterati. Una volta avuti i soldi, il truffatore ha fatto perdere le sue tracce. I Carabinieri indagano per stabilire se non siano state commesse altre truffe simili dalla stessa persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *