Truffe all’Inps, 8 arresti nel Brindisino

La Guardia di Finanza di Francavilla Fontana sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 8 persone, accusate di associazione a delinquere, finalizzata alla commissione di truffe ai danni dell’Inps. Dalle prime indagini, la cifra ‘raggirata’ sarebbe pari a 3 milioni di euro. Le persone indagate avrebbero messo su delle finte società cooperative, che agivano con lo scopo preciso di intascare illecitamente le prestazioni previdenziali non dovute. E’ stata altresì contestata ad alcune decine di persone anche la commissione di numerose e lucrose truffe pluriaggravate per il conseguimento di erogazioni pubbliche. L’operazione è stata denominata ‘Wasteland’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *