Turismo in Puglia, aumento del 3% nei primi 4 mesi del 2014 rispetto ad un anno fa

Un inizio promettente per la stagione turistica in Puglia: dai dati emersi dall’Osservatorio Regionale sul Turismo, infatti, i primi 4 mesi del 2014 hanno registrato un aumento complessivo degli arrivi pari al 3%, in special modo un +10% per quanto riguarda gli stranieri, rispetto allo stesso periodo del 2013. Il picco maggiore ad aprile, in occasione della Pasqua e di alcuni ponti, toccando con il +12% di arrivi complessivi e +31% di incoming straniero.
Naturalmente entusiasta l’assessore Silvia Godelli: “È un grande risultato, un dato che conferma la tendenza verso la crescita ininterrottamente determinatasi in Puglia nell’ultimo decennio”. Sulla stessa linea di pensiero anche Giancarlo Piccirillo, direttore generale di Pugliapromozione: “Si tratta di dati ottimi e finalmente anche di dati certi, perchè sono quelli trasmessi direttamente dall’80% delle strutture ricettive del territorio attraverso il sistema telematico per la rilevazione del movimento turistico Spot (Sistema Puglia per l’Osservatorio Turistico), introdotto nel 2013 e oggi a pieno regime”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *