Turismo, per i totem danneggiati a Matera ripristino con sponsor privati

Saranno riqualificati, con l’apporto di privati, e fruibili da settembre i 12 totem turistici installati a Matera nel 2012 dalla Camera di commercio, danneggiati nelle scorse settimane da atti vandalici compiuti da ignoti. Lo ha annunciato il presidente dell’Ente camerale, Angelo Tortorelli.
“L’informazione e l’accoglienza turistica – ha detto Tortorelli – sono un fattore importante nell’offerta di servizi ai visitatori. Quei totem, ora imbrattati o danneggiati, erano stati installati all’ingresso della città e lungo i principali itinerari a supporto delle iniziative per la candidatura di Matera a capitale europea della cultura per il 2019, con un invito a scoprire e a visitare luoghi come i Sassi e l’habitat rupestre patrimonio dell’Umanità. Con l’apporto anche di aziende private saranno riproposti in una nuova veste grafica, anche a supporto del ruolo europeo e internazionale assunto dalla città’’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *