Tutti gli italiani vaccinati entro il prossimo autunno, le dichiarazioni di Arcuri

“Confermiamo che avremo la quantità di dosi per vaccinare, tra la prossima estate e il prossimo autunno, tutti gli italiani”. Così il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Domenico Arcuri ricordando che “la curva dei contagi si è congelata ma non è scomparsa”. Ci saranno 202 milioni dosi di vaccino per l’Italia”, tuttavia “non più in 15 mesi, bensì in 21 mesi”, ha detto ancora Arcuri spiegando che Sanofi, “che doveva darci 40 milioni di dosi nel terzo e quarto trimestre del 2021, ha un ritardo e ce le darà nel secondo e terzo trimestre del 2022”.

Fonte: Adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *