Udienza preliminare a Taranto per l’omicidio di Sarah Scazzi

“La signora Concetta è una donna molto forte, determinata, ha una grande fiducia nei giudici, nel lavoro svolto con scrupolo e dedizione dalla procura”. Lo ha detto all’ANSA l’avvocato Nicodemo Gentile che, insieme con il collega Walter Biscotti, ha incontrato Concetta, la mamma di Sarah Scazzi, in vista dell’udienza preliminare per l’omicidio della figlia che stamane nel tribunale di Taranto. Concetta, insieme con il marito Giacomo e con il figlio Claudio, si costituiranno parte civile innanzi al gup Pompeo Carriere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *