Un nuovo reparto di dialisi presso l’ospedale di Tinchi

L’associazione di imprese Spindial Dialpoint si è aggiudicata l’appalto per la realizzazione del nuovo reparto di dialisi presso il Presidio Ospedaliero di Tinchi. L’azienda, che ha sede a Felino (Parma), si farà carico della progettazione, della costruzione e la gestione del nuovo reparto di dialisi a Tinchi di Pisticci, per una somma di circa 7,5 milioni di euro. La notizie è stata ufficializzata dal Comune di Pisticci.
Il contratto di affidamento dei lavori di costruzione del nuovo reparto sarà sottoscritto nella mattinata dell’11 dicembre presso la sede Comunale di Palazzo Giannantonio a Pisticci, alla presenza del Presidente della Giunta Regionale Dr. Marcello Pittella, dell’Assessore Regionale alla Sanità Prof.ssa Flavia Franconi e del Direttore dell’ASM Dr. Pietro Quinto.
Una volta realizzato, il nuovo reparto potrà garantire ai pazienti una serie di prestazioni complesse che, assieme a lavori di ristrutturazione, certamente, consentiranno un salto di qualità all’ospedale di Tinchi, in attesa dell’altro importante obiettivo rappresentato dalla realizzazione di un centro specialistico di Riabilitazione Ortopedica, Cardiologica e Pneumologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *