Un sanseverinese tra i vincitori del concorso ‘Obiettivo Terra’

 

La foto è del Pino Loricato, lo scatto di Saverio De Marco, la soddisfazione del risultato al concorso fotografico “Obiettivo Terra” dei sanseverinesi di cui si fa interprete l’assessore alla cultura del comune di San Severino Lucano nonché vicepresidente del Parco del Pollino Franco Fiore. Il giovane De Marco, di San Severino Lucano, con una sua foto ha ottenuto la menzione speciale per la sezione del concorso “Alberi e foreste” e classificato tra i primi venti all’iniziativa indetta per la 42° Giornata della Terra dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana. Si tratta di un premio geografico ambientale per la conoscenza e la valorizzazione dei parchi nazionali e regionali arrivato alla sua terza edizione e organizzato sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, il Ministero degli Affari Esteri, il Ministero delle Politiche Agricole, il Comune di Roma Capitale, la Federparchi e tutti i Parchi Nazionali.

715 le foto ammesse al concorso da una giuria di esperti. La foto di De Marco che raffigura i pini loricati della Serra di Crispo farà parte di una mostra itinerante e pubblicata prossimamente in un catalogo che raccoglierà le migliori foto partecipanti al concorso. Il premio gli è stato conferito da Luca Laurenti –Presidente Olisistem ITQ Consulting SPA, mentre la Giuria che ha decretato il vincitore era composta da Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente della Fondazione UniVerde); Franco Salvatori (Presidente della Società Geografica Italiana); Giovanni Valentini (Giornalista di Repubblica); Mario Tozzi (Geologo); Giampiero Sammuri (Presidente di Federparchi); Fulco Pratesi (Presidente Onorario del WWF Italia); Ilaria Borletti Buitoni (Presidente del FAI); Rosalba Giugni (Presidente di Marevivo); Guido Pollice (Presidente di Green Cross Italia e dei VAS); Elena Dell’Agnese (Direttrice del Centro di ricerca visuale dell’Università Bicocca) e Italo Clementi (Editore della “Rivista del Trekking”). Soddisfazione esprime Franco Fiore per il risultato ottenuto da un giovane concittadino, perché si distingue un talento e perché oggetto dello scatto è l’emblema del Parco del Pollino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *