Una guida della Basilicata per i non vedenti e gli ipovedenti

Si chiama ‘Basilicata. Una terra da scoprire’, ed è il titolo dato alla guida turistica per i non vedenti e gli ipovedenti. Il tomo nasce da un accordo fra l’Agenzia di promozione turistica della Basilicata e la sezione lucana dell’Unione italiana ciechi ed ipovedenti, e sarà presentato a Chianciano Terme (Siena) domani e sabato.
La guida è scritta in linguaggio braille, con caratteri grandi e audioguide, in modo da rendere fruibile il patrimonio naturale e monumentale lucano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *