Una lapide in memoria del Cardinal Giordano

A cinque anni dalla morte del cardinale Michele Giordano, mercoledì prossimo (alle ore 18) il cardinale Crescenzio Sepe scoprirà nel Duomo di Napoli una lapide in memoria del suo predecessore, che è stato arcivescovo della diocesi partenopea dal 1987 al 2006. La lapide ne ricorda l’impegno pastorale, per i giovani e la famiglia, ma anche per le questioni sociali del Sud. Impegno che sarà ricordato da monsignor Salvatore Ardesini, per ventitré anni segretario particolare di Giordano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *