Università di Bari: problematica dei corsi con posti a numero programmato 2017/18

I sottoscritti Rappresentanti degli Studenti delle Associazioni Studentesche “Studenti Per” e “Obiettivo Professioni Sanitarie” chiedono che gli organi istituzionali dell’Università degli Studi di Bari si facciano portavoce, presso la Regione Puglia e il MIUR, dei Corsi di Laurea che presentano gravi criticità così come evidenziato nell’allegato A, chiarimenti sui criteri di ripartizione regionali tra Università degli Studi di Bari e Università degli Studi di Foggia, per i Corsi di Laurea nelle Professioni Sanitarie in particolare per i Corsi di Laurea in Tecniche di Radiologica Medica, per Immagini e Radioterapia e Tecniche di Laboratorio Biomedico.

E’ necessario inoltrare al MIUR, tramite gli organi competenti, formale richiesta di ampliamento dei posti disponibili.

Allegato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *