Uomo attaccato da cani randagi in una zona di campagna nei pressi di San Donaci

È ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale ‘Perrino’ di Brindisi un uomo di 40 anni aggredito da due grossi cani. E’ stato trovato nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17, riverso per terra in una pozza di sangue nei pressi di una cava sul tratto di strada che dalla statale 7 porta lungo la provinciale per San Donaci.
A notare il corpo dell’uomo sono stati alcuni passanti che per caso si sono accorti di quello che era accaduto e che non hanno esitato a chiamare i soccorsi. I testimoni stavano transitato nella stradina quando il sole stava ormai tramontando ma hanno potuto scorgere la sagoma dell’uomo che giaceva per terra con gran parte del corpo a brandelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *