Uomo muore a Lavello dopo lancio con il paracadute

Si è lanciato da un aereo decollato dalla pista di Lavello, abitualmente frequentata da paracadutisti sportivi. Ma il suo paracadute non si è aperto e un uomo di 45 anni, di Bari, si è schiantato al suolo, morendo sul colpo. Inutile ogni tipo di soccorso. Sul posto sono accorsi, oltre ai medici, anche i carabinieri che hanno avviato le indagini per capire se la tragedia avrebbe potuto essere evitata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *