Venosa, coniugi rapinati in un supermercato

I Carabinieri della Stazione e dell’Aliquota Radiomobile di Venosa, nel corso di servizi svolti in occasione delle festività natalizie e di fine anno, hanno arrestato un trentaduenne del luogo, per il reato di furto aggravato. I militari sono intervenuti nel pomeriggio di giovedì 23 dicembre, presso un supermercato cittadino, a seguito della richiesta di aiuto pervenuta al Numero Unico di Emergenza 112 dell’Arma da parte di due coniugi, ai quali era stata appena furtivamente sottratta la borsa posizionata nel carrello della spesa, mentre erano intenti a ultimare gli ultimi acquisti natalizi.
Il pronto intervento dei Carabinieri ha consentito, anche grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza dell’attività commerciale, di individuare nell’immediatezza il responsabile del furto, già noto alle Forze dell’Ordine per i suoi precedenti specifici, e di rintracciarlo e fermalo prima che si potesse allontanare dal luogo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *