Venosa, due arresti per resistenza a pubblico ufficiale

Due uomini, di 31 e 48 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri, a Venosa (Potenza), con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Sono stati anche denunciati in stato di libertà per ricettazione, riciclaggio, uso di atto falso, possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e porto in luogo pubblico di armi o oggetti atti ad offendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *