Venosa, l’avvocato Siniscalchi eletto cittadino onorario

In una cerimonia che si è svolta sabato nell’aula magna dell’Istituto ‘Battaglini’, il Comune di Venosa (Potenza) ha conferito la cittadinanza onoraria all’avvocato ed ex parlamentare Vincenzo Maria Siniscalchi, nato a Napoli nel 1931 e che è stato anche componente laico del CSM.
In un comunicato il consigliere regionale lucano Francesco Mollica (Udc) ha sottolineato che si è trattato di “un grande gesto di affetto, oltre che un importante riconoscimento per una figura di riferimento nel mondo della giustizia ma anche politico di spicco oltre che appassionato di cinema e giornalismo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *