Verità per Giulio Regeni. Striscione sul palazzo comunale a Matera

Dopo l’approvazione all’unanimità,  l’1 marzo scorso in consiglio comunale,  del relativo ordine del giorno, da oggi sul parapetto del VI piano del Comune è stato posto lo striscione con il quale anche la città di Matera aderisce all’appello nazionale  scaturito dopo la morte di Giulio Regeni.
L’appello era già stato inserito nella homepage dell’amministrazione comunale a sostegno della campagna promossa da Amnesty International.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *