Vicenda Tribunale di Melfi, il PD scrive ad Andrea Orlando

Caro Andrea,

L’incontro tenutosi ieri a Roma tra una nostra delegazione di sindaci del Vulture Melfese e il sottosegretario alla Giustizia Mazzamuto ha avuto un esito per noi non accettabile. La soppressione del tribunale di Melfi appare veramente incomprensibile ed ingiustificabile.

La Basilicata è la regione del Mezzogiorno che meglio ha retto rispetto alle infiltrazioni malavitose. Non ci aiuterebbe certo a mantenere questo stato la perdita di essenziali presidi legati all’amministrazione della giustizia.

Ti chiediamo, pertanto, facendo seguito alle tante interlocuzioni che abbiamo già avuto nelle giornate precedenti, di utilizzare le poche ore che restano alla emanazione del decreto del consiglio dei Ministri per compiere ancora ogni sforzo al fine di evitare la soppressione del tribunale di Melfi.

Roberto Speranza segretario regionale Pd

Arduino Severini Lospinoso vicesegretario regionale Pd

Nando Dello Russo segretario Pd Melfi

Luigi Simonetti Capogruppo Pd Melfi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *