Vis Severiana Montescaglioso al lavoro per preparare l’inizio del prossimo campionato di B2

La Vis Severiana Montescaglioso, guidata dal presidente Vittorio Di Grazio, lo scorso 31 agosto si è radunata agli ordini di mister Stefano Zangheri per iniziare la preparazione in vista dell’inizio del campionato di serie B/2 2015 – 2016, girone H. Gli obiettivi della società montese, pronta a vivere la terza stagione consecutiva in serie B/2 e unica compagine a rappresentare il territorio materano in un campionato nazionale, sono esemplificati nelle parole del suo presidente Vittorio Di Grazio, il quale sottolinea come l’obiettivo della squadra “sia quello di disputare un campionato di vertice; la società è strutturata ed ha tutte le carte in regola per ambire a raggiungere il livello superiore”. Una conferma delle ambizioni della Vis Severiana viene, innanzitutto, dalla composizione dello staff tecnico, guidato da mister Stefano Zangheri, di Spoleto, il quale ha già maturato importanti esperienze anche in serie A/1; al ruolo di secondo allenatore è stato designato Dino Esposito (Bernalda), mentre il preparatore atletico è Giacomo Luigi Giordano.
Lo staff dirigenziale, oltre che dallo stesso Di Grazio, è formato da Martino Lippolis (Vice presidente), da Cristina Contuzzi (dirigente e segretaria sportiva); dalla responsabile del settore giovanile Anna Rita Paolicelli e dal dirigente accompagnatore Antonio Motola. Per quel che riguarda il roster, sono state tesserate per la nuova stagione: Valentina Fedeli (schiacciatrice, dal Loreto, B/2), Emanuela Sorrentini (centrale, Ostia, B/1), Veronica Righi (libero, Orvieto, B/1); Alessandra Marino (schiacciatrice, da Catania, ha maturato esperienze B/2; si tratta di un’atleta classe 1996 dalle grandi prospettive, tra le più promettenti della sua generazione). Sono state confermate Anna Abbrescia (schiacciatrice), Antonella Paternoster (alzatrice), Nunzia Ragone (centrale), Carmen Pietromatera (schiacciatrice, unica atleta montese), oltre alle giovani Angelica Bovino (centrale/opposto), Sabrina Spartano (universale, 1998) e Angelica Arleo (2° libero), provenienti dai settori giovanili lucani.
Di Grazio sottolinea come l’organico attuale non sia da ritenersi ancora completo: si sta lavorando per un’opposta di categoria superiore e si stanno provando alcune palleggiatrici in sostituzione di Simona Sannino la quale ha dovuto lasciare la squadra montese per motivi di lavoro. La Vis Severiana esordirà in campionato domenica 18 ottobre prossima: al Palauditorium “Karol Wojtyla”, alle ore 18, è attesa la IHF Volley Frosinone.
In vista dell’inizio del torneo la squadra sosterrà un test amichevole ufficiale venerdì 25 settembre; alle ore 19.30 affronterà la squadra Grotte di Castellana (Bari), società di serie B/2 inserita nel girone I.
Michele Marchitelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *