Whirlpool, i lavoratori aggrediscono i sindacalisti con urla e spintoni dopo il tavolo al Mise

Non può essere il sindacato a pagare per l’indifferenza del Governo in tema di politiche industriali e occupazionali. Quello che è accaduto ieri sera al Mise, al termine del delicato vertice  Whirlpool (convocato dopo lo stop momentaneo alla cessione dei mesi scorsi) che ha visto l’ira comprensibile dei lavoratori, sfociare in un ingiustificato attacco ai segretari generali di Fim, Fiom e Uilm – “colpevoli” solo di rappresentare il mondo del lavoro – è senza dubbio la manifestazione con atti di disperazione del preoccupante clima generatosi in tutto il Paese a causa delle problematiche legate al mondo del lavoro.
Whirlpool è una delle tante vertenze ferme sui tavoli del Mise, a causa di
un Governo miope ed incapace di fronteggiare con soluzioni concrete le crisi in atto. Come Fim Cisl non possiamo e non dobbiamo permettere che la rabbia, seppur legittima, dopo mesi di false promesse elettorali fatte dall’ex Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio (che ha poi abbandonato i lavoratori), possa sfociare in atti violenti, come avvenuto appunto ieri, ai danni dei segretari generali di Fim, Uilm e Fiom, Marco Bentivogli, Rocco Palombella e Francesca Re David.
L’uso della violenza va sempre condannato, non è mai la via da seguire per trovare valide soluzioni ai problemi reali del Paese. La Fim Cisl Puglia esprime piena solidarietà ai segretari generali nazionali Bentivogli, Palombella e Re David, convinta che ognuno debba rispondere delle proprie azioni e che le discussioni sulle importanti tematiche del lavoro non possono più essere rimandate. Occorre riportare al centro dell’attenzione tutte le emergenze legate allo Sviluppo Economico e al Lavoro, inserendole tra le priorità nell’agenda del Governo Conte. È vero che i violenti hanno sempre torto e vanno isolati, tuttavia – in sintonia con il nostro segretario Bentivogli – ci uniamo alla comprensione offerta a tutti i lavoratori esasperati e frustrati.
Dich. del Segretario Generale Fim Cisl Puglia, Gianfranco Gasbarro
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *