Xylella, in arrivo i fondi dall’Arif per il “Piano di Rigenerazione Olivicola”

Il mondo olivicolo tira un bel respiro di sollievo. Sono in arrivo, infatti, i fondi a sostegno degli agricoltori, colpiti in questi anni, dalla Xylella fastidiosa. 67 i milioni messi sul tavolo e ben 108 i comuni che potranno usufruirne. Le risorse trasferite ai comuni rappresentano il primo passo per avviare il “Piano di Rigenerazione olivicola della Puglia”, garantendo un giusto indennizzo a tutte le imprese che, in questi anni, hanno subito danni rilevanti a causa del batterio.
I fondi sono stati trasferiti direttamente dall’Agenzia ARIF della Regione ai Comuni nei quali si trovano gli agricoltori vittime dell’infezione nel biennio 2016- 2017. Si tratta, nello specifico, di un contributo in conto capitale pari all’80% del danno accertato, sulla base della produzione lorda vendibile aziendale.
“Un vero e proprio passo per la ricostruzione dell’agricoltura salentina ed un segno di speranza in questo momento di grande difficoltà”, ha commentato il governatore Emiliano.
Beneficeranno complessivamente 3069 aziende per l’anno 2016 con un fondo pari a 31 milioni e 800 mila euro circa. Per il 2017 le aziende interessate sono 3155 per un importo complessivo pari a poco più di 35 milioni di euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *