Dottori Agronomi e Forestali in tavola rotonda

Venerdì 12 novembre presso il Circolo La Scaletta di Matera si è tenuta la Tavola Rotonda dal titolo “Quale espressione professionale per i dottori Agronomi e dottori Forestali” organizzato dall’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali di Matera. All’iniziativa, svolta a margine di un corso sulle consulenze dei tecnici agronomi e forestali nei tribunali, hanno partecipato il presidente dell’Ordine degli Avvocati Francesco Berardengo e il Senatore Emilio Nicola Buccico che hanno trattato il ruolo che gli Ordini devono ricoprire nella tutela della professione. Nell’apertura della tavola rotonda il Presidente dell’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali di Matera Carmine Cocca ha evidenziato il ruolo che gli Ordini devono avere nella fase preliminare alla riforma delle professioni che si è avviata a seguito del recepimento di alcune direttive europee ed ha espresso grande apprezzamento per il recepimento di proposte ordinistiche avanzate a livello locale. E’seguito l’intervento del Consigliere Bartolomeo Tota che ha affrontato l’importanza della formazione professionale anche alla luce dei Crediti Formativi che sono ormai obbligatori da più di un anno. La serata è terminata con la consegna dei riconoscimenti per gli iscritti che hanno superato i quarant’anni di iscrizione, che sono i dottori Elio Poli, Guglielmo Strada, Giulio Cocca ed Egidio Lunati oltre che il conferimento di un riconoscimento al dott. Giuseppe Fortunato che ha raggiunto i 98 anni di età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *