Taranto, disposta sospensione per 15 giorni per un esercizio commerciale usato come base per lo spaccio di droga da parte di un’organizzazione di nigeriani

Le indagini si sono concluse con l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di nove cittadini di nazionalità nigeriana, e ai domiciliari per un altro connazionale, ritenuti presunti responsabili a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata alla detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione e riciclaggio di denaro.

Leggi tutto