Lecce, ritrovato clochard privo di vita nei pressi della stazione ferroviaria

Un clochard belga di 49 anni è stato ritrovato senza vita nei pressi della stazione ferroviaria di Lecce. L’uomo aveva già manifestato problemi di salute, e sia in stazione sia nei pressi di viale Gallipoli, era un volto noto. Inutile l’intervento del 118.
Due anni fa altri due senzatetto, Veronica Piggini e Riccardo Martina, morirono tragicamente a causa del crollo del pavimento di una vecchia abitazione inagibile, nella quale avevano trovato rifugio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *