Rapinata gioielleria nel centro commerciale Conad di Cavallino

Una banda composta da cinque persone armate con fucili e pistole ha seminato il terrore nel pomeriggio di ieri irrompendo nel centro commerciale Conad di Cavallino, sito a ridosso della strada statale Lecce-Maglie, compiendo una rapina in una gioielleria. Mentre uno dei banditi ha atteso all’esterno per fungere da palo, gli altri 4, col volto coperto da passamontagna ed armati, hanno fatto irruzione nella rivendita di preziosi ‘Bluespirit’ all’ingresso della galleria del centro commerciale, in quel momento gremita di persone.
Tenendo sotto tiro la responsabile e l’impiegata i banditi con una mazza ferrata hanno mandato in frantumi numerosi degli espositori contenenti preziosi e orologi fuggendo poi a bordo di un’Alfa 147 di colore scuro abbandonata poco dopo in una strada secondaria che conduce a Cavallino e ritrovata dai Carabinieri, che indagano sull’accaduto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *