Real Team – Alma Salerno è il primo match del 2020

La lunga pausa natalizia è giunta al termine ed il rientro in campo è subito delicato per i falchi materani. Sul parquet di Via dei Sanniti arriva l’Alma Salerno, diretta concorrente alla salvezza e vogliosa di riscatto per la sconfitta patita alla prima di andata. Riposo meritato per i ragazzi di Rondinone ma arrivato probabilmente nel momento di maggior forma ed entusiasmo: gli ultimi due turni di campionato avevano visto i biancoazzurri imporsi in trasferta sul Viggiano e in casa nella stracittadina contro la Futura.
Il mese lontano da gare ufficiali è tuttavia servito a riportare in rosa due pedine fondamentali nello scacchiere di Mister Rondinone: Michele Caione, alle prese con diversi infortuni dall’inizio della stagione e soprattutto Capitan Vivilecchia, guarito dal brutto infortunio patito a fine ottobre. L’Alma Salerno giunge invece a Matera vogliosa di riscatto ma consapevole che la sfida potrà essere una delle ultime occasioni per rimanere agganciata al treno salvezza, che al momento vede viaggiare abbastanza comodo il Real Team, lontano nove lunghezze dalla penultima posizione occupata proprio dai campani.
Vietato però abbassare la guardia: il parquet dei Sanniti è stato dolce delizianell’ultimo turno ma si è rivelato “croce” nelle altre apparizioni del falchi materani. Servirà tutta la grinta messa in campo nelle
ultime sfide per fare bottino pieno e concedersi il lusso di giocare con minor pressione un girone di ritorno che si preannuncia scoppiettante tanto quanto quello di andata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *