Sequestrate 3 quintali di cozze a Taranto

Sotto sequestro tre quintali di cozze pericolose a Taranto. Il carico illegale di mitili è stato intercettato nei giorni scorsi dagli uomini della Capitaneria di Porto, che hanno bloccato due tarantini nei pressi della banchina di via Cariati. La coppia stava scaricando il carico di cozze da un natante per trasportarlo a bordo di un altro mezzo.
L’ispezione ha consentito di accertare che il carico, destinato al mercato locale, era sprovvisto delle certificazioni circa la provenienza. Il sospetto è che le cozze possano provenire dai campi clandestini sistemati nella zona di mar Piccolo nella quale è interdetto l’allevamento di mitili. Il carico è stato immediatamente sequestrato ed ora verrà distrutto. I due tarantini sono stati denunciati. Sotto chiave anche la loro imbarcazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *