Spazzatura in centro a Bari, multe a locale

Dovrà pagare oltre 200 euro di multa e, se lo dovesse rifare, rischia la chiusura per due giorni, il titolare di un locale del pieno centro di Bari che ha abbandonato bustoni di rifiuti indifferenziati lungo corso Vittorio Emanuele, contribuendo ad aumentare un cumulo composto da 16 grosse buste della spazzatura. L’uomo è stato identificato grazie al lavoro degli ispettori ambientali dell’Amiu, che, insieme con il sindaco Antonio Decaro, e l’assessore all’Ambiente, Pietro Petruzzelli, hanno frugato nelle buste dove, tra bottiglie di plastica e di vetro, e rifiuti di ogni genere, hanno trovato scontrini che tracciano la provenienza della spazzatura. Sono in corso le procedure per l’identificazione anche di altri responsabili. Le sanzioni riguardano tre di infrazione: 100 euro per conferimento non differenziato, 100 euro per conferimento fuori orario e 25 euro per abbandono rifiuti su strada ai sensi dell’art. 15 del Codice della strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *