Sparatoria al mercato del rione ‘Tamburi’ a Taranto

Scene da film western ieri mattina al rione Tamburi di Taranto, dove due killer hanno preso di mira un macellaio, sparando diversi colpi di pistola tra la folla, uno dei quali ha raggiunto l’uomo alla spalla fortunatamente senza ucciderlo.
L’agguato si è consumato all’alba al mercato rionale, tra le bancarelle di frutta e verdura che a quell’ora si preparavano all’apertura. I killer erano due, hanno raggiunto l’uomo alle spalle e hanno esploso diversi colpi di pistola che hanno colpito anche il negozio, mandato in frantumi le vetrate e poi sono fuggiti. La vittima, Giuseppe Tortorella, 51 anni, non rischia la vita ed è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno eseguito i rilievi e avviato le indagini per cercare di risalire ai responsabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *