Arrivederci Smirne, l’Istituto Pascoli di Matera saluta la delegazione turca

Bilancio positivo e grande soddisfazione all’Istituto Giovanni Pascoli di Matera, in occasione del gemellaggio culturale con la scuola turca “Misak i Milli Ortaukulu” di Izmir, rappresentata nella Città dei Sassi dal preside Ergun Baylan, insieme a docenti e alunni dell’istituto scolastico turco.

Eventi a carattere culturale,  artistico, enogastronomico e di spettacolo curato dai docenti dell’istituto materano ha caratterizzato questa importante manifestazione,   tra quindici alunni dell’I.C. “Pascoli” di Matera, di età compresa tra i 12 e i 14 anni ed i loro coetanei di Izmir che sono ospitati in famiglie materane.
Il programma di escursioni ed eventi che ha coinvolto la delegazione turca, è stato egregiamente programmato dal dirigente scolastico  Michele Ventrelli e dalle docenti Patrizia Montemurro e Grazia Tantalo, in collaborazione con la Fondazione Basilicata Matera 2019 ed il personale docente dell’istituto Pascoli.

Un eccellente biglietto da visita per una mirata promozione territoriale , storico culturale  e territoriale della Capitale Europea della Cultura 2019.

Il Dirigente Ventrelli ringrazia per la gentile collaborazione la Fondazione Basilicata Matera 2019, L’Associazione Amici del Parco, il Comune di Matera, Ladisa Ristorazione, Hotel del Campo, unitamente  al personale docente ed alle famiglie che hanno contribuito alla perfetta riuscita del gemellaggio.

Un pensiero su “Arrivederci Smirne, l’Istituto Pascoli di Matera saluta la delegazione turca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *