Atti vandalici in due parcheggi di Ataf Foggia

Nella notte tra il 27 e il 28 Febbraio u.s. ignoti hanno provocato gravi danni all’interno dei due parcheggi, “Ginnetto” e “Zuretti”, di proprietà di Ataf SpA. La notizia è stata diramata dalla stessa azienda di trasporto pubblico foggiana.
Nei parcheggi, presi di mira dall’azione distruttiva dei balordi, sono state divelte le porte delle uscite di emergenza e sono state sradicate le telecamere di sorveglianza. Il bilancio dei danni non è stato ancora quantificato, ma da una prima stima è notevole.
“Ataf SpA è diventata obiettivo di atti vandalici frequenti a danno dei propri mezzi, ma la spedizione barbarica messa in atto presso i parcheggi sottolinea, ancor più, che il grado di inciviltà che pervade la nostra città è davvero elevato e difficile da debellare Se questi gesti sconsiderati continueranno a verificarsi, a nulla serviranno i sacrifici e gli sforzi compiuti da Ataf SpA, soprattutto in un particolare periodo di ristrettezze economiche quale quello attuale”, afferma l’azienda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *