I Commissari Ilva depositano presso il Ministero dell’Ambiente la mappa dei rifiuti pericolosi e radioattivi

Apprendiamo con nota odierna che i Commissari Ilva hanno depositato, presso il Ministero dell’ambiente la “mappa dei rifiuti pericolosi o radioattivi e del materiale contenente amianto”.
Riteniamo non esaustivo il conoscere “dove” siano ubicati questi siti. È  doveroso da parte della gestione Commissariale, presentare alle Organizzazioni sindacali un piano con tempi e modalità certe per la rimozione per comprendere come si intende tutelare i lavoratori a fronte di quanto da loro riscontrato.
Non riterremo esaustivo, in attesa di una convocazione che auspichiamo arrivi quanto prima, un semplice elenco senza eventuali iniziative immediate.

Valerio D’Alò – Segretario generale Fim-Cisl Taranto Brindisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *