Contributi statali per le borse di studio

Sono disponibili i contributi statali per borse di studio a favore degli alunni che, nell’anno scolastico 2009 / 2010, hanno frequentato le classi di scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado. Lo rendono noto il sindaco, Salvatore Adduce, e l’assessore comunale all’Istruzione, Antonio Giordano.

Fruiscono del beneficio quegli alunni che, in possesso dei requisiti di legge, hanno prodotto la relativa domanda entro il 28 giugno 2010.

I contributi sono riscuotibili da parte del genitore che ha prodotto, a suo tempo, l’autocertificazione prevista dalla legge, presso qualsiasi agenzia della Banca Popolare del Mezzogiorno, munito di documento di riconoscimento e di codice fiscale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *