Elezioni amministrative a Cerignola, Lopane attacca il candidato consigliere Romano

Una nota congiunta del presidente del gruppo consiliare ‘CON Emiliano’, Gianfranco Lopane, e del presidente del movimento ‘CON’, Peppino Longo, sull’appello ai mafiosi a sfondo elettorale del candidato consigliere al Comune di Cerignola Michele Romano.

“Le dichiarazioni del candidato della lista CON al Comune di Cerignola, Michele Romano, a sostegno del candidato sindaco del centrosinistra Francesco Bonito, oltre che inaccettabili nei toni e nella terribile matrice di remissività, non sono assolutamente ascrivibili ai valori del nostro Movimento.
Prendiamo le distanze da esternazioni di natura comparativa o spartitoria tra autorità politica e malcostume mafioso. Non è tollerabile oggi, per un Movimento che pone la legalità al centro dei suoi valori, prestare il fianco a simili parificazioni a scopo elettorale. La criminalità, le mafie, vanno combattute, non saranno mai un dato di fatto con cui scendere a patti di alcun tipo, tantomeno elettorali.

Come movimento CON esprimiamo con chiarezza la nostra posizione, esortando il candidato a rettificare quanto dichiarato con toni assolutamente inappropriati rispetto anche ad una comunità già segnata, che ha visto l’ultimo Consiglio comunale sciolto proprio per infiltrazioni mafiose”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *